Area Spirito - Fsbshow 12-13 marzo 2016
2016 12 marzo

Area Spirito

Area Spirito

AREE DEDICATE ALLE TEMATICHE DELLO “SPIRITO”

"Inteso quale senso di Essere al di là di corpo, mente, spazio e tempo"

Gary Zukav nel suo libro “Una sedia per l’anima” ipotizza che l’uomo si stia evolvendo da essere dotato di 5 sensi a essere “multisensoriale”  in grado  di avere coscienza di diversi livelli spirituali della realtà e di riconoscere che Siamo esseri spirituali che conducono un’esistenza umana e non viceversa.

Il tema della spiritualità è legato alla possibilità di una nostra natura divina. Scienziati, filosofi e teologi, ricercano il segno di questa appartenenza riportata da esperienze personali visionarie o mistiche di maestri, guru e santoni. 

Nel Padiglione 9 "Il Benessere Integrale", il tema è affrontato in modo multidisciplinare. I visitatori sono accolti in un’ atmosfera raccolta e rilassata, in cui l’uomo è posto al centro e visto nell’ insieme olistico di corpo, mente e spirito. Aziende, associazioni culturali, scuole, scrittori, editori, studiosi ed esperti, aiuteranno a trovare un senso personale alla nostra esistenza.

D'altronde, cosa c’è di più importante dell’esplorare le frontiere della nostra consapevolezza spirituale?

“ Il padiglione 9 “BENESSERE INTEGRALE” ospiterà solo aziende espositrici qualificate nella produzione di prodotti e servizi per quelle discipline olistiche che hanno come scopo il naturale sviluppo biofisico dell’individuo ed il ri-equilibrio energetico di corpo, mente e spirito. Due giornate dedicate a conferenze, presentazioni, spiegazioni, approfondimenti, in cui si andranno ad indagare pratiche, prodotti, discipline e stili di vita, alternativi e sostenibili. Due giornate aperte a tutti; imperdibili per chi vuole farsi un’idea corretta, per il simpatizzante che già conosce, per l’operatore che desidera aggiornarsi con le nuove proposte. Si potrà “toccare con mano” discipline e pratiche tradizionali ed innovative, informarsi in relazione a medicina complementare ed alternativa, ritrovare farmaci e prodotti omeopatici, individuare operatori nel campo della naturopatia, erboristeria ed editoria di settore, oltre che scuole ed associazioni culturali. Si porrà attenzione verso le tematiche che vanno a mediare i ritmi frenetici di questi tempi e gli stili di vita di questa società, improntati ad una “esasperata esteriorità dell’essere”. Tempi in cui è sempre più percepita la necessità di trovare un modo di essere più sostenibile, più consapevole, improntato a ritmi più lenti e teso a metterci in armonia con noi ed il mondo che ci circonda. L’idea nasce quindi con la volontà di offrire al visitatore, tra tante idee, quella più consona a sé, prendendosi cura di se stessi, scoprendo realmente chi siamo e quale sia il senso profondo dello stare in questo mondo.”

Ricca di contenuti è la programmazione congressuale e i workshop i cui relatori di livello, affronteranno le problematiche culturali, fisiologiche ed esistenziali legate alla Mente.